COS’E’ LA CRISTALLOPRATICA

 

La CRISTALLOPRATICA è una tecnica utilizzata fin dall’antichità. Gli antichi Egizi per esempio usavano molte pietre preziose, in Oriente l’Ambra veniva mescolata al miele per calmare i dolori muscolari e le Perle polverizzate e aggiunte alle creme di bellezza. In Cina la pietra sacra per eccellenza era la Giada. Oggi, i cristalli vengono principalmente usati per trasmettere le energie in vari modi: i cristalli di Quarzo sono utilizzati nei dispositivi ad ultrasuoni, negli orologi, nei computers e nei radiocomandi; Possiamo dire quindi che sono innumerevoli le testimonianze nella storia sull’utilizzo delle pietre sia per favorire il benessere, sia per le loro particolari proprietà chimico-fisiche. Per spiegare cos’è la cristallopratica dobbiamo partire dal presupposto che qualsiasi fenomeno naturale è accompagnato dall’emissione o dall’assorbimento di energia sotto forma di luce, calore o radiazioni; recenti studi fisici quantistici hanno messo in evidenza e stabilito che qualsiasi corpo, organismo e materiale possiede un suo campo energetico (Aura) .Per quanto riguarda i Cristalli, hanno la capacita di assorbire e trasformare la luce nella gamma degli infrarossi, delle radiazioni e delle microonde. Il trattamento con i cristalli per tanto sfrutta la capacità dei cristalli di entrare in risonanza con il nostro campo energetico, che è strutturato in sette chakra maggiori. Ogni chakra governa e amministra un raggruppamento di organi.  Ogni cristallo avrà un proprio campo energetico, con una determinata vibrazione (informazione), in base alla sua composizione, alla sua forma (sistema cristallino), colore e in particolar modo al suo processo di litogenesi. Sfruttando tutte queste proprietà si può andare a trattare il campo energetico, per esempio di una persona, ma anche di una pianta o di un animale, per migliorare lo stato di benessere generale. A questo punto dobbiamo fare una precisazione, il corpo umano è quindi costituito, sempre parlando per via sommaria, da un corpo fisico quindi con una sua anatomia e una sua fisiologia e da un campo energetico con i suoi meccanismi. Corpo fisico e corpo energetico sono due facce della stessa moneta e sono in continua comunicazione tra di loro. Per tanto bisognerà “sempre” affidarsi alle cure di un medico specialista per problemi riguardanti il corpo fisico e utilizzare la cristallo pratica e le tecniche energetiche in generale come un valido sostegno e metodo di prevenzione a tutti gli squilibri del nostro campo energetico, che possono poi manifestarsi sul corpo fisico, poiché trattando il campo energetico si può  migliorare la condizione fisica o emotiva, armonizzando lo squilibrio che ha innescato tutto il processo e promuovendo il benessere generale.

 

LA NOSTRA OPERATRICE OLISTICA

 

 

“ Il mio percorso di studi sulle discipline Naturali e Olistiche è cominciato nel 2013, in principio come una vera e propria crescita personale, spinta da una forte curiosità verso la natura. Alcuni anni dopo ho ricevuto il mio primo cristallo un “Quarzo Rosa” e fu amore a prima vista; da qui i miei studi si sono intensificati sempre di più, con un crescendo del mio interesse verso la Cristallopratica. Nel 2016 ho sentito la necessità di trasformare la mia passione per i cristalli in qualcosa di più concreto e ho iniziato a frequentare corsi professionalizzanti alla scuola “ La Ruota di Medicina” insegnante Deborah Nappi. Ho conseguito diversi diplomi come “Operatore energetico specializzato in Cristallopratica” e  “Operatore specializzato nel riequilibrio energetico”con una base di cromopratica, inoltre ho ricevuto gli attestati come Master-Insegnante autorizzata a trasmettere il metodo in : “Crystal Deva Empowerment”, “Sacred Stone Empowerment”, “Grounding Flush”, “Aura Flush”, “Hand Care”, “BlockageRemovalVibration”, “Chi Ball” sfera di energia e “Fiamma Violetta di St. Germain”.  FRANCESCA TURIO